Pensieri, Post

Non restare di sasso – il post di San Valentino

A volte vorrei sorprenderti, fare qualcosa di nuovo e stupirti. Vorrei tenerti sempre sospesa con la sensazione che qualcosa di bello possa accadere da un momento all'altro. Vorrei farlo e poi penso che ci rimarresti di sasso. Ecco, vorrei evitarlo, farti rimanere di sasso, dico. No, non va bene, il sasso. Se proprio dobbiamo scegliere… Continue reading Non restare di sasso – il post di San Valentino

Cazzate, Pensieri, Post

It takes a fool to remain sane

Gli antichi dicevano che nel vino risiede la verità. Io devo stare attento, giocare sul filo del rasoio per mantenere in vita il mio personaggio austero, antipatico, serissimo e calcolatore.In realtà sono un casinista, totalmente inaffidabile e cronicamente malvagio. Il vino mi rivela per quel che sono e il mio "es" si manifesta in tutta… Continue reading It takes a fool to remain sane

Pensieri, Post

Perché non parteciperò più a concorsi letterari

Ho iniziato a scrivere per me. Facevo leggere le mie cose solo a una o due persone. Ho sempre pensato che prima o poi avrei pubblicato qualcosa, un libro, un racconto, articoli per giornali, riviste o blog. Prima o poi lo avrei fatto. Poi qualcuno ha iniziato a dirmi che c'erano delle cose interessanti in… Continue reading Perché non parteciperò più a concorsi letterari

Pensieri, Post

La supercoppa dei campionissimi interstellari

Ci sono tanti motivi per cui non sopporto la vicinanza di altri esseri umani e uno di questi, che mi rende invisa la maggior parte degli individui maschi, è l'inevitabile precipitare della conversazione su uno degli argomenti meno interessanti che mi potrebbero capitare: il calcio. Il calcio è uno sport sano: calci, botte, tacchettate, allenamenti… Continue reading La supercoppa dei campionissimi interstellari

Pensieri, Post

La macellaia felice e la motivazione del personale

Oggi sono uscito dal lavoro e sono passato davanti ad una macelleria. Ho pensato che, essendo venerdì, dopo una settimana particolarmente impegnativa dal punto di vista mentale, mi meritavo una cenetta a base di bistecca e vino rosso (un ottimo nebbiolo di cui ho ingenti scorte in cantina). Mi fermo davanti al negozio, entro e… Continue reading La macellaia felice e la motivazione del personale

Cazzate, Pensieri, Post, Racconti

Dottore chiami un dottore

Devo fare un esame, devo controllare cosa sta succedendo in un preciso punto del mio ormai rottamabile corpo provato da mille inutili partite, tuffi sul cemento e bizzarri infortuni, oltre che da innumerevoli degustazioni di vino. Devo sottopormi ad un costoso esame che bombarderà la mia gamba con onde che, adesso, nel 2018, diamo per… Continue reading Dottore chiami un dottore

Cazzate, Pensieri, Post

L’Erudita edizioni

Venerdì 6 Luglio mi trovo a Roma. Ero stato contattato qualche settimana prima dalla casa editrice "L'Erudita" dopo aver partecipato a un concorso per romanzi inediti. Ho mandato "La scatola del tempo", non ho vinto, ma loro affermano di averlo letto e di essere interessati a parlare con me. Chiedo anticipazioni, niente, rispondono che fissiamo… Continue reading L’Erudita edizioni