Cazzate, Pensieri, Post

Censura cinese? No, protezione dei clienti

Quanto sono cattivi questi cinesi che imbavagliano la rete, bloccano facebook, youtube e tutto il resto? Non c’è nemmeno Whatsapp e il 4G funziona solo se vogliono loro.
E quali incredibili segreti saranno custoditi fra milioni di foto di gattini e i filmati di cani che dicono “mamma”?
Che ci siano notizie dei nostri servizi segreti? Che tutte queste cazzate siano in realtà una copertura dei nostri governi per scambiarsi informazioni su come rovesciare il governo cinese?

Coincidenze? Qual’è il motivo? Perché la Cina non fa accedere i suoi cittadini a informazioni tanto delicate? Sono davvero delicate? Cosa si cela dietro al rosa delle pagine della Gazzetta dello Sport?
Notizie scomode al regime? Foto sporcellose?

No! Un miliardo e mezzo di clienti!

Perché dovrebbero dare il loro enorme bacino di utenza in mano a dei biondicci e grassi americani? Un miliardo e mezzo di clienti sono sufficienti a fare massa critica per qualunque tipo di servizio. E se domani volete chiudere le porte alla Cina e andarvene, sappiate che la Cina vi dirà “prima di andare passa lo straccio”.