Post

La suocera del mio amico

La suocera del mio amico è un’amabile signora con la strana passione per la playstation e, in particolare, per Final Fantasy, dal primo episodio fino all’ultimo, lei li ha giocati e finiti tutti; conosce tutte le trame, tutti i trucchi e tutto lo scibile al riguardo.

Io conosco solo final fantasy VII, giocato fino “quasi” alla fine e poi abbandonato perchè “tanto ormai l’ho finito, mi manca solo l’ultimo livello, preferisco rimanga come un fiore non colto, eccetera eccetera”.
Parlando con lei, nel tentativo di impressionare favorevolmente chiunque mi stia davanti per autocompiacermi, le ho detto di essere un super esperto della saga.

In realtà ho una vecchia playstation 2 che non uso da dieci anni e nemmeno sapevo se funzionasse ancora. L’ultima volta che ci ho giocato ho fatto una partita a NHL 2008, quindi…

È finita che la settimana successiva mi ha prestato il suo Final Fantasy 8 corredato da “libro delle strategie”.
Ho iniziato a giocarci e dopo 5 minuti, assalito da un prurito alle chiappe, mi sono grattato tirando il joypad e facendo precipitare la playstation in terra con tutto ciò che vi era appoggiato sopra.
Sopra di essa si trovava la custodia dei cd del gioco che dopo il volo era ridotto ad un ammasso di briciole di plastica.

Ho smesso di giocare a Final Fantasy 8 ma, tutte le volte che incontro questa simpatica signora, lei mi ricorda che un oggetto di sua proprietà si trova nelle mie inaffidabili mani con domande del tipo “allora? ci metti tanto a finirlo! eh eh…io sono più brava”.
Sto cercando un colpevole per l’accaduto o una fatalità che potrebbe essere responsabile della distruzione della custodia dei cd.

Non ho trovato nessuna giustificazione e ormai è passato quasi un anno.
Ho paura a incontrare questa signora, ogni volta che devo andare a casa del mio amico chiedo se c’è qualcun’altro in casa e, se la suocera è presente, trovo una giustificazione e non vado.
Non trovo una via d’uscita.

“buongiorno signora”
“hai finito il gioco?”
“ehm…che freddo che fa oggi eh?”
“mi riporti i cd?”
“eh eh…sì, certo…”
“domani”
“beh, magari non proprio domani… chissà… fra qualche giorno…”
“domani”
“ho un piccolo problema”
“che problema? i miei cd erano perfettamente sani e lucidati maniacalmente”
“eh già, lo so… ma… ecco…”
“cosa?”
“mi sono ritrovato in un livello segreto del gioco e mi è apparsa un’entità sconosciuta sullo schermo che mi ha chiesto di non restituire i cd al proprietario, al che io, ovviamente, mi sono opposto dicendo che i cd erano di una persona molto importante e rispettabile e che avrei restituito tutto. Ecco, questa entità sovrannaturale, forse indispettita, si è mangiata la custodia, ma solo quella eh!”
“io ti ammazzo”
“il coniglio mi ha mangiato la custodia”
“ammazzo te e il coniglio”
“no, ecco… tuo genero mi ha rotto la custodia! Ci si è seduto sopra e con i suoi 100kg e il suo culone enorme l’ha frantumata!!!”

Si, farò così. Ora sono tranquillo. Pericolo scampato anche stavolta.