Pensieri, Post

Astenia

In barba ai detti popolari, la mezza stagione inizia tutti gli anni e, con essa, il mio letargo. Io lo chiamo letargo, lo chiamo "vorrei morire in questo momento perché le gambe non mi reggono, gli occhi non restano aperti e porca puttana non riesco a connettere". Il mio medico si accomoda sulla poltrona, mette… Continue reading Astenia