Libri

Bianco fuori, giallo dentro

La lingua cinese imparata da autodidatta, i tassisti e il loro rapporto con il codice della strada, il tè, il cibo di strada, i panini al vapore, l’ingrediente segreto della zuppa, le ragazze del karaoke e l’acqua calda che cura ogni male.
Viaggi e peripezie da Pechino a Xiamen passando per fabbriche e campagne.

Quasi tutto quello che succede quando ti ritrovi in Cina, da solo o in compagnia, con dei rudimenti di lingua locale. Niente inglese, niente interpreti. Solo un vecchio Iphone e tanta voglia di scoprire un paese sconosciuto.

Un libro per veri esploratori, per temerari avventurieri disposti a mangiare qualsiasi cosa. Un libro per appassionati dell’oriente, ma non delle carinerie tipo cerimonia del tè o arti marziali shaolin. Qui si vive la Cina fatta di animali fritti, odori, vino, bancarelle, casino, taxi che cercano di uccederti e medicina cinese.

Disponibile su Amazon. LINK

Bianco Fuori giallo dentro, copertina

Bianco fuori, giallo dentro






Rispondi