Cazzate, Pensieri, Post

Essere te stesso

Fin da piccolo ti dicono che è importante essere se stessi, che sei unico, che sei speciale. Te lo fanno credere in ogni modo, fin dalla scuola con quel diplomatico “è intelligente ma non si applica“, fino ad arrivare al terzo anno fuori corso all’università in cui ti dicono “ognuno ha i suoi tempi“.

Sei speciale, sei unico, sei tu.

E quindi dai per scontato che anche nei rapporti con gli altri tu debba semplicemente essere te stesso. È giusto così, sei speciale, perché mai non dovresti essere te stesso e farti vedere per quello che sei veramente?

Ti mostri per quel che sei, in tutta la tua sincerità, senza artifici, senza pensarci troppo e mettendo in evidenza i tratti distintivi del tuo carattere. Dai, sei speciale, ognuno di noi è speciale. No?

Ma… c’è un ma.

Sii te stesso, provaci, ma ricorda che se sei un coglione, essere te stesso potrebbe non essere la scelta giusta.



Geniocrazia, il nuovo romanzo edito da Fucine Editoriali

Clicca qui per saperne di più!






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *