Avatar 2 – La via dell’acqua – Recensione onesta

Mi convincono ad andare a vedere Avatar 2, la via dell’acqua. Accetto solo perché lo guardiamo in 3d e mi piacciono un sacco quegli occhialini neri che ti danno all’ingresso. Ci sarà uno spoiler in questa recensione onesta? Certo che no! Infatti è impossibile fare spoiler su una storia che non esiste. Pare proprio che … Leggi tutto

I figli dell’Eden – recensione onesta

Romanzo distopico che trovo con uno sconto del 50%. Vale la pena acquistarlo anche se ormai sono solito andare sugli ebook. Ma praticamente lo pago uguale, quindi ben venga il cartaceo. I personaggi imprecano e quando imprecano dicono “Biiip”. Sì, fanno “biiip”, proprio così. E siccome imprecano in momenti teoricamente drammatici, leggere “biiip” rende tutto … Leggi tutto

1q84 la recensione onesta

Due storie parallele che sembrano all’inizio slegate e che piano piano si avvicinano. Sembra tutto molto interessante ed è tutto molto intrigante con mondi paralleli, entità soprannaturali, sette segrete. Poi il ritmo cala, perché quando è chiara l’ambientazione vorremmo che succedesse qualcosa, si fa soporifero e l’autore ci infila delle scene di sesso. Quando i … Leggi tutto

Solitary – recensione onesta

Solitary che tradotto vuol dire “da solo” si riassume brevemente in poche frasi. Dei carcerati vengono mandati a colonizzare lo spazio per salvare il genere umano (un po’ come gli inglesi hanno mandato i delinquenti a colonizzare l’America… e i risultati li abbiamo sotto gli occhi). Un tizio che dal titolo dovrebbe essere da solo … Leggi tutto

The 100 – il primo libro della serie

Approfitto del mio Prime Reading per noleggiare “The 100”, libro che è stato aggiornato per avere la stessa copertina della serie televisiva, ovviamente. Siccome sono anch’io rincoglionito dalla pubblicità, mi è venuta voglia sia di vedere la serie che di leggere il libro. Parto da quest’ultimo e poi deciderò se andare avanti. La storia la … Leggi tutto

Il peccato, il furore di Michelangelo

Dalle mie parti non si faceva altro che parlare di questo film che un tizio stava girando alle cave di marmo. Se ne sapeva poco, tranne che in molti si erano presentati per fare una comparsata e “recitare” fra i cavatori. E proprio i cavatori sono andati a fare la parte dei cavatori. Quando è uscito … Leggi tutto

2012 recensione onesta… in ritardo ma nell’anno giusto

Non pago di quanto visto nella realtà di un 2020 che oserei definire “incasinato”, ho deciso di riversare tutto il mo ottimismo sul cinema. Non posso andare al cinema perché sono tutti chiusi da quasi un anno e nemmeno riapriranno mai più, quindi mi rivolgo a un sito di streaming per intrattenermi in questa uggiosa … Leggi tutto

Over the moon – recensione breve e onesta

Un cartone animato che è un casino di luci, colori, suoni, roba che esplode. Animazione da paura e robe assurde. Qui sotto c’è l’immagine più sobria che sono riuscito a trovare. Graficamente è un film spettacolare. Maccheccazzo, un po’ di riposo per gli occhi, no eh? La sceneggiatura non esiste, c’è questa bambina che si … Leggi tutto

L’esattore – Rosario Galatioto

L’esattore è l’ultimo di libro di Rosario Galatioto. Di questo libro ho seguito indirettamente la nascita, la crescita e l’uscita. Ogni giorno. Ogni giorno Rosario mi scriveva per tenermi aggiornato di quante pagine aveva scritto. Ogni. Singolo. Giorno. A quel punto, avendo vissuto la telecronaca “L’esattore minuto per minuto” ho preteso di riceverne una copia … Leggi tutto

Good Omens – recensione onesta

In attesa di un treno in un ritardo per coerenza con l’azienda che rappresenta, compro una copia di Good Omens, di Terry Pratchett, autore che conoscevo solo per sentito dire e per accostamenti con Douglas Adams (quello della Guida galattica per autostoppisti). Il treno arriva in tutta la sua “trenitalianità” e me ne torno a … Leggi tutto

Ma che dico santo, santone!

Durante la premiazione di un concorso dalle parti di Napoli conosco Rosario. Un tipo di cui non avevo capito né dove vivesse né da dove venisse finché non ho letto il suo primo libro, “La passerella” (recensione QUI). La sera della premiazione mi aveva quasi convinto a dedicare del tempo all’editoria in crowdfunding, cosa che … Leggi tutto